close
Gruppo Cariparma Crédit Agricole
Raccogli la nostra sfida #40giorniinordine

Raccogli la nostra sfida #40giorniinordine

29 marzo 20163327Views
preview_40giorni_ordine

È proprio vero, dal web escono fuori le cose più curiose! A volte utili, spesso futili, ma sempre interessanti. L’ultima che mi è capitata è stata scoprire il mondo delle “challenge

Prima di tutto spieghiamo bene, per chi non lo sapesse, cosa si intende esattamente con il termine “challenge”: dall’inglese, sfida.

Allora, poiché adoro le sfide, ma solo quelle costruttive, ho deciso di lanciarmi nella challenge #40giorniinordine!

Qualche giorno fa, nel rimettere a posto la spesa appena fatta mi sono accorta di aver acquistato ben tre confezioni di fagioli cannellini e di averne altre tre in fondo alla dispensa nascoste da barattoli e scatolame vario. Ora dovrò mangiare fagioli cannellini per 2 settimane!

E a voi è mai successo di acquistare la cera per i pavimenti non ricordando di averla già poiché c’è talmente tanto disordine nel sotto lavello da non riuscire a contare tutti i detersivi in nostro possesso? O di acquistare i semi di papavero ideali per la ricetta sfiziosa che volete preparare ma che non ricordate di aver acquistato già da tempo? Tutto questo accade quando, da brave accumulatrici seriali che siamo, continuiamo a comprare senza prima aver verificato l’effettiva necessità di un prodotto.

Ecco, per evitare l’inutile spreco di denaro e soprattutto che i prodotti arrivino alla scadenza per dimenticanza, ecco che corre in aiuto la mia sfida #40giorniinordine.

ARTICOLO_40giorni_ordine-2

Funziona così: si prende un foglio e si disegna un prospetto. Dieci righe e quattro colonne che andrete poi a riempire con la sfida di ogni giorno, facendo attenzione a suddividere i lavori troppo pesanti in almeno due giorni. Per riuscire a superare brillantemente la vostra challenge, dovrete rispettare tre semplici regole.

  • Ogni giorno dovrete dedicare almeno mezz’ora a questa sfida, oltre le quotidiane faccende domestiche. Per fare questo sincronizzate un timer. Va benissimo quello della cucina o dello smartphone.
  • Ogni acquisto che farete, dovrete, di contro buttare/regalare 3 cose. Non è necessario che gli oggetti appartengano alla stessa categoria. Se ad esempio entrate in casa con un libro appena acquistato, dovrete trovare almeno tre cose da portare via. Un indumento che non vi piace, un utensile della cucina mai utilizzato, un rossetto scaduto da tempo.
  • All’inizio, per facilitare il compito del riordino, potrete utilizzare una grande cesta e mettere dentro tutto quello che sta fuori posto in casa. L’apparenza di una casa ordinata vi aiuterà a continuare con questo lavoro, purché promettiate di sistemare gli oggetti nella cesta entro massimo due giorni.

Giorno#1 – Ripostiglio (se in casa vostra non c’è un ripostiglio, va bene il soppalco, un baule o qualsiasi altro posto in cui riponete gli oggetto di raro utilizzo)

Giorno#2 – Utensili in cucina (verificate che ogni contenitore abbia il suo coperchio e viceversa!!)

Giorno#3 – Cassetto cucina

Giorno#4 – Dispensa

Giorno#5 – Dispensa (gli alimenti con scadenza imminente saranno riposti davanti gli altri. Almeno una volta al mese cercate di portare ad esaurimento tutti i prodotti in dispensa. Il risparmio è garantito!)

Giorno#6 – Mobile sottolavello cucina (utilizzate i prodotti che avete fino ad esaurimento prima di acquistarne degli altri!! Sarete impressionati dal notevole risparmio che ne deriverà!)

Giorno#7 – Frigorifero

Giorno#8 – Spezie

Giorno#9 – Cassetto scrivania

Giorno#10 – Riviste, libri, giornali, posta

Giorno#11 – Guardaroba (2 ante)

Giorno#12 – Scarpiera

Giorno#13 – Armadio cameretta

…e via dicendo…

ARTICOLO_40giorni_ordine-3

Ogni giorno segnate con una grande “X” il compito svolto e dopo 40 giorni ritroverete la vostra casa ordinata e perfettamente pulita. Avrete fatto un lavoro enorme ma non vi sentirete né stanchi né affannati. A questo punto basterà mantenere l’ordine ottenuto avendo l’accortezza di sistemare ogni cosa al proprio posto, è questione di abitudine credetemi, e il risultato si farà vedere in breve tempo.

L’operazione #40giorniinordine può essere ripetuta ciclicamente una volta l’anno oppure ogni qual volta vi sentirete sopraffatte dal caos e dal disordine.

Io comincio domani e voi?